Taralli pugliesi

Condividi sui social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questa url

Memorizza questa ricetta

Devi accedere o registrarti per salvare questo contenuto.

Taralli pugliesi

    Indicazioni

    Condividi
    • Inserire nel boccale 300 g di vino bianco e un cucchiaino scarso di sale : 2 ’40°vel.1.
    • Aggiungere 125 g di olio d’oliva e 750 g di farina :40″ vel5 e 1′ Spiga.
    • Dividere l’impasto in 3 parti = e inserire nel boccale uno alla volta: 1′ spiga.
    • Preparare i taralli di forma circolare , lessarli in abbondante acqua salata e con un po’ d’olio, scolarli quando vengono a galla e appoggiarli su un panno asciutto.
    • Il giorno dopo cuocerli in forno caldo a 220° per 30′ circa.
    • A piacere si possono aggiungere semi di finocchio o peperoncino.

    Mara Nobile

    Mi chiamo Mara, ho 32 anni e mi piace cucinare e preparare ricette per Bimby da pubblicare su questo mio Blog. Commenta le mie ricette o inviami le tue!

    Recensioni delle ricette

    Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
    precedente
    Focaccia alle zucchine
    successivo
    Petto d’anatra alla verza
    precedente
    Focaccia alle zucchine
    successivo
    Petto d’anatra alla verza

    3 Commenti Nascondi Commenti

    io una volta li ho fatti senza il Bimby ed effettivamente più sono secchi meglio cuociono in forno. Ci consigliarono anche di girarli a metà cottura

    Aggiungi il tuo Commento