PANDORO A LUNGA LIEVITAZIONE – LICOLI

Condividi sui social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questa url

PANDORO A LUNGA LIEVITAZIONE – LICOLI

  • 48h0min
  • 10 Portate

Indicazioni

Condividi

PANDORO A LUNGA LIEVITAZIONE – LICOLI Bimby

La ricetta PANDORO A LUNGA LIEVITAZIONE – LICOLI da preparare con il Bimby serve per 10fetta/fette persone.

Puoi prepararla in 48h0min di  tempo.

Questa ricetta è compatibile con .

Come preparare la Ricetta PANDORO A LUNGA LIEVITAZIONE – LICOLI

LIEVITINO

Il licoli deve essere bello attivo, nei due giorni precedenti fare qualche rinfresco di preparazione con la farina forte e lasciare fuori dal frigo coperto da un canovaccio bagnato.
La sera prima preparare il lievitino, non è necessario usare il bimby, mettere in un piccolo contenitore il licoli, l’acqua,la farina e sforchettare bene. Lasciare riposare l’impasto tutta la notte a temperatura ambiente coperto da un canovaccio bagnato.

IMPASTO FASE 1

Al mattino mettere nel boccale il lievitino e lo zucchero, impostare velocità spiga e cominciare ad impastare senza il tempo, aggiungere dal foro del coperchio 1 tuorlo alla volta – servirà circa 1 minuto
Aggiungere la farina poco alla volta e l’acqua, quando l’impasto è ben amalgamato ( circa 2 minuti) aggiungere il burro circa 20 gr. alla volta, aggiungere la dose successiva solo quando la precedente è ben assorbita.
Continuare ad impastare finchè l’impasto è ben incordato, io ho impiegato circa 4 minuti totali. Attenzione l’impasto non deve scaldarsi.
Trasferire l’impasto in un contenitore chiudere con pellicola o coperchio. Far lievitare in un posto tiepido finchè non abbia triplicato il volume. Serviranno circa 12 ore, questa fase è molto importante, la lievitazione deve essere completa prima di passare alla fase 2

EMULSIONE

Mettere nel boccale la scorza d’arancia aggiungere lo zucchero polverizzare 15 sec. vel. 10 aggiungere i tuorli, il miele, il sale, il rhum mescolare 15 sec. vel. 3
Trasferire in un contenitore chiuso e conservare in frigo.

IMPASTO FASE 2

A lievitazione completata mettere boccale e impasto in frigo (circa 30 minuti) E’ importante abbassare la temperatura prima di iniziare l’ultima lavorazione.
Impostare vel. spigaaggiungere dal foro del coperchio la farina, a completo assorbimento, aggiungere l’emulsione ed infine il burro a pomata, circa 20 gr. alla volta, aggiungere la dose successiva solo quando la precedente è ben assorbita.
Continuare ad impastare finchè è perfettamente incordato e liscio.
Per questa fase ho impiegato circa 6 minuti.
Imburrare lo stampo, mettere all’interno l’impasto con la parte liscia in alto coperto da pellicolla.
Lasciare lievitare a temperatura ambiente finchè avrà quasi raggiunto il bordo. Serviranno circa 12 ore

COTTURA

Preriscaldare il forno a 180° modalità statico.
Cuocere circa 45 minuti, se la parte superiore si colora troppo, coprire con carta stagnola.
A fine cottura far raffreddare circa 30 minuti nello stampo, poi capovolgere su una gratella e finire di raffreddare, solo quando sarà tiepido sfilare lo stampo.
Quando sarà completamente freddo cospargere con zucchero a velo e servire.

Ingredienti per PANDORO A LUNGA LIEVITAZIONE – LICOLI Bimby

10 fetta/fette LIEVITINO

  • 20 grammi Licoli, già rinfrescato
  • 50 grammi farina forte, – adatta ai grandi lievitati
  • 45 grammi acqua

IMPASTO FASE 1

  • Tutto il lievitino
  • 70 grammi zucchero
  • 100 grammi tuorli, (circa 5 uova medie)
  • 200 grammi farina forte, – adatta ai grandi lievitati
  • 45 grammi acqua
  • 80 grammi burro, a pomata

EMULSIONE

  • 70 grammi buro, a pomata
  • 20 grammi tuorli
  • 20 grammi zucchero
  • 20 grammi miele
  • 5 grammi sale
  • 1 Scorza d’arancia
  • 1 cucchiaino rhum

IMPASTO FASE 2

  • 80 grammi farina forte, – adatta ai grandi lievitati
  • tutta l’emulsione

Mara Nobile

Mi chiamo Mara, ho 32 anni e mi piace cucinare e preparare ricette per Bimby da pubblicare su questo mio Blog. Commenta le mie ricette o inviami le tue!

precedente
Panettone con lievito madre, ricetta Massari adattata albimby e alla preparazione casalinga
successivo
Liquore alle pere cotogne
precedente
Panettone con lievito madre, ricetta Massari adattata albimby e alla preparazione casalinga
successivo
Liquore alle pere cotogne

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.