Taralli pugliesi con il bimby

  • Inserire nel boccale 300 g di vino bianco e un cucchiaino scarso di sale : 2 ’40°vel.1.
  • Aggiungere 125 g di olio d’oliva e 750 g di farina :40″ vel5 e 1′ Spiga.
  • Dividere l’impasto in 3 parti = e inserire nel boccale uno alla volta: 1′ spiga.
  • Preparare i taralli di forma circolare , lessarli in abbondante acqua salata e con un po’ d’olio, scolarli quando vengono a galla e appoggiarli su un panno asciutto.
  • Il giorno dopo cuocerli in forno caldo a 220° per 30′ circa.
  • A piacere si possono aggiungere semi di finocchio o peperoncino.

,

  • Annaferna2

    ma il lievito non lo mettete?

  • R_pardo

    ma si devono cuocere proprio il giorno dopo?